• images/upload_slides/A1.jpg
  • images/upload_slides/A3.jpg
  • images/upload_slides/slide3.jpg

Area riservata

 

Andare per Cantine

Andare per Osterie

Andare per Storie

Andare per Osterie

Il vecchio castagno - Serrastretta (Cz)

Se c’è un luogo che più di ogni altro rappresenta la storia e la filosofia di Slow Food in Calabria, questo è il vecchio Castagno.

Delfino Maruca accompagna da sempre, con generosità e competenza, la storia di Slow Food, perché ne condivide fino in fondo la sensibilità verso le aree interne del Paese, vero la cultura popolare, verso la solidarietà e la serietà, verso il cibo buono, pulito e giusto. La sua è un cucina senza troppi fronzoli, genuina  e gustosa, proprio come era un tempo e come deve tornare ad essere la gastronomia calabrese, la cui forza sta nella varietà e nella qualità delle materie prime più che nel marketing o nel cedimento alle mode di altre latitudini.

Non c’è di meglio, allora che iniziare con l’antipasto della casa sulla tavolozza: un vero trionfo di salumi misti, provenienti dai maiali allevati secondo tradizione dalla famiglia Maruca che ne cura anche la stagionatura, di ricottine e formaggi di pecora,sempre del luogo, di giardiniera , olive, e involtini di verdure. Immancabili i piatti unici per i vegetariani: zuppa di zucca e legumi e le melanzane al forno ripiene “alla paesana”.

Tra i primi molto delicati gli gnocchetti alla borragine leggermente saltati con pancetta e salvia (6,50 €), molto decisa la Fileja, pasta di farina di grano duro e acqua, alla sazizzara, così come meritano una menzione speciale i tonnarelli di farina di castagne, prodotto del luogo per eccellenza, con ricotta e granella di noci.Tra i secondi oltre all’agnello al forno con le noci, la salsiccia serrastrettese e il tortino di baccalà su crema di lenticchie.Per chi ama il formaggio si segnala il caciocavallo podolico DOP con miele e pinoli.Tra i dolci, preparati dalla signora Annarita, spicca la mousse di castagne, la granulata di arance o di fichi d’india da gustare con gli infusi della casa: insuperabile quello al finocchietto.

Delfino Maruca aderisce al progetto dell’Alleanza dei cuochi e custodisce da anni il meritato riconoscimento della chiocciolina.  La sua osteria è la casa di tutti coloro che amano Slow Food.

Il vecchio castagno Serrastretta (Cz)

Via Alvaro,1 (vicino campo sportivo),  0968 81071

Chiusura Martedì

 
Altri articoli...

Agenda

Ottobre 2017
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Sfoglia la rivista

.

Slow Food Tv

Presidi Slow Food

Slow Book

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie. Per maggiori informazioni Approfondisci.

EU Cookie Directive Module Information